Definizioni di nato

sillabe: nà|to | pronuncia: /ˈnato/

participio passato di nascere aggettivo venuto al mondo: un bambino, un cucciolo appena nato; cieco, sordo nato, dalla nascita ' nato morto, venuto alla luce già morto (anche figurato): un progetto, un programma nato morto, che già sul nascere non ha alcuna possibilità di riuscita ' maria caruso nata russo, per indicare il cognome della donna prima del matrimonio ' nato stanco, (scherzosamente) si dice di chi è pigro, indolente, abulico | essere artista, scrittore, commerciante etc. nato, avere una forte vocazione per l'attività che si svolge ' nato per qualcosa, che ha una spiccata inclinazione per qualcosa' nato ieri, (figurato) si dice di persona ingenua, inesperta ' nato e sputato, (familiare) in tutto simile: è suo padre, nato e sputato singolare maschile [femminile -a] persona nata: i nati nel 1960 | (estensione) figlio: il primo nato.

Termini della lingua italiana collegati: apparso, comparso, ... consulta tutti i sinonimi di nato.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome