Definizioni di nave

sillabe: nà|ve | pronuncia: /ˈnave/

singolare femminile
    • nave spaziale, astronave
    • galleggiante di notevoli dimensioni, fornito di propri mezzi di propulsione e adibito al trasporto di persone e cose, oppure impiegato, con speciali caratteristiche tecniche e d'armamento, in attività belliche: nave passeggeri, da carico, da guerra; nave a vapore, piroscafo; nave ospedale, per il trasporto e la cura di malati e feriti; nave officina, attrezzata per la riparazione, al largo, di altre navi in avaria; nave cisterna, adibita al trasporto di liquidi (per esempio acqua, petrolio); nave traghetto, in grado di effettuare il trasporto marittimo o lacustre di treni o automezzi; nave ammiraglia, quella sulla quale è imbarcato l'ammiraglio che comanda una squadra navale; nave scuola, per l'addestramento degli equipaggi della marina; nave scorta, unità militare analoga alla corvetta e alla fregata, ma meno veloce; nave sussidiaria, unità militare addetta a servizi speciali; nave da sbarco, attrezzata per operazioni militari anfibie
    • nave del deserto, (figurato) il cammello. dim. navicella
    • all'epoca dei grandi velieri, tipo di attrezzatura consistente in tre alberi a vele quadre: veliero attrezzato a nave
    • (termine antico) barca: ed ecco verso noi venir per nave / un vecchio, bianco per antico pelo (dante infemminile iii, 82-83)
    • bava di mare, la schiuma formata dalle onde
    • bava di vento, leggero soffio, alito
    • nell'industria casearia, grosso recipiente in cui si raccoglie il latte scremato
    • (forma antica) navata: molti hanno la coscienza sì larga, che avanza una nave di chiesa (giusti).

Termini della lingua italiana collegati: barca, bastimento, battello, ... consulta tutti i sinonimi di nave.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome