Definizioni di navigare

sillabe: | pronuncia:

termine antico navicare, verbo intransitivo [io nàvigo, tu nàvighi etc.; ausiliario avere]
    • navigare a gonfie vele, navigare col vento in poppa, (figurato) attraversare un periodo prospero e felice
    • spostarsi a bordo di un'imbarcazione; in particolare, viaggiare per mare su di una nave: colombo navigò verso occidente
    • navigare in cattive acque, (figurato) trovarsi in precarie condizioni economiche
    • navigare secondo il vento, (figurato) adattarsi di volta in volta alle circostanze
    • detto di natanti e, per estensione, di aeromobili, percorrere uno spazio acquatico o aereo: il panfilo navigava lontano dalla costa; l'aereo naviga ad alta quota
    • detto di merci e materiali, essere trasportato per mare
    • elettroencefalogramma piatto, (medicina) che indica l'assenza di attività cerebrale singolare maschile
    • riferito a diagramma, che ha un andamento orizzontale, rappresentando un fenomeno che non fa registrare variazioni apprezzabili: tracciato piatto
    • (figurato) barcamenarsi, destreggiarsi: rimasta vedova... con quell'unico figliolo, aveva saputo navigare nella difficile via con una sicurezza unica (palazzeschi)
    • (inform.) seguire dei percorsi all'interno di un sistema ipertestuale nel quale i dati sono organizzati secondo una rete di collegamenti che consentono di saltare con facilità e imprevedibilità da un'informazione all'altra: navigare in internet
    • verbo transitivo

Termini della lingua italiana collegati: barcamenarsi, cercare, ... consulta tutti i sinonimi di navigare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome