Definizioni di negativo

sillabe: ne|ga|tì|vo | pronuncia: /negaˈtivo/

aggettivo
    • che nega, che esprime negazione: risposta negativa; particella, proposizione negativa
    • (estensione) contrario, sfavorevole; non costruttivo: dare un parere, un giudizio negativo; fare una critica negativa; mantenere un atteggiamento negativo
    • (figurato) che costituisce un difetto, un danno: doti, qualità negative; ha visto solo i lati negativi della faccenda
    • nell'industria siderurgica, operaio addetto a caricare i forni
    • nei servizi di trasporto, manovale addetto a caricare merci
    • (matematica) si dice di numero reale inferiore a zero, a cui si fa precedere il segno meno (-)
    • (scient.) si dice per caratterizzare convenzionalmente oggetti, gruppi di oggetti o qualità di fenomeni in opposizione ad altri designati come positivi: elettricità negativa; magnetismo negativo
    • con una negazione; negando, dicendo di no: rispondere negativamente.
    • (foto.) si dice di immagine con valori cromatici inversi a quelli che risulteranno nell'immagine positiva singolare maschile (foto.) immagine negativa; la pellicola o lastra su cui tale immagine è impressa § negativamente avverbio in modo negativo, sfavorevole: giudicare negativamente un film

Termini della lingua italiana collegati: avverso, inopportuno, invertito, ... consulta tutti i sinonimi di negativo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome