Definizioni di neotenia

sillabe: ne|o|te|nì|a | pronuncia: /neoteˈnia/

singolare femminile (zoologia) fenomeno, caratteristico di alcuni invertebrati, per cui un individuo raggiunge la maturità sessuale durante il periodo larvale e quindi conserva le caratteristiche morfologico-anatomiche proprie della larva e le trasmette ai discendenti | (estensione) riferito all'uomo, persistenza dei caratteri infantili fin nell'età adulta.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome