Definizioni di noce

sillabe: nó|ce | pronuncia: /ˈnoʧe/

(1) singolare maschile
    • grande albero diffuso nelle zone temperate, con foglie composte e frutti commestibili con un solo seme (gheriglio), da cui si estrae un olio (familiare juglandacee)
    • il legno ricavato da tale albero, largamente usato in falegnameria per mobili pregiati e rivestimenti: una scrivania di noce massiccio; una libreria impiallacciata in noce.
(2) singolare femminile
    • guscio di noce, (figurato) si dice di un'imbarcazione molto piccola
    • il frutto del noce, composto di una parte esterna verde (mallo), di un guscio bivalve e di una parte interna commestibile (gheriglio): bacchiare le noci
    • la parte commestibile della noce: un dolce di noci
    • olio di noce, quello estratto dal seme
    • (figurato) oggetto che per la forma assomiglia a una noce: noce di burro, pezzetto di burro delle dimensioni di una noce; noce di vitello, di bue, in macelleria, taglio di vitello o di bue posto sotto il girello; noce del piede, (popolare) malleolo
    • (estensione) frutto che per qualche caratteristica ricorda la noce: noce moscata, seme della miristica, che ha sapore aromatico e si usa come droga; noce vomica, seme di un albero tropicale indiano, da cui si estrae la stricnina; noce di cocco, il grosso frutto di una pianta tropicale, che ha polpa bianca commestibile e liquido lattiginoso; noce d'acagiù, frutto dell'anacardio

Termini della lingua italiana collegati: quantità, ... consulta tutti i sinonimi di noce.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome