Definizioni di notare

sillabe: | pronuncia:

(1) verbo transitivo [io nòto etc.]
    • distinguere, contraddistinguere con segni: notare gli errori di un compito
    • prendere appunti, scrivere, annotare: notare i nomi dei candidati
    • registrare in una lista: notare le spese
    • accorgersi di qualcosa, soffermare l'attenzione; osservare; considerare: fermarsi a notare qualcosa; non notare nulla di strano
    • farsi notare, richiamare l'attenzione su di sé
    • parte centrale della tomaia delle scarpe, limitata dai lati e dalla punta, spesso di colore diverso da quello del resto della calzatura
    • (letteralmente) accusare, biasimare: or rodomonte che notar si vede / dinanzi a quei signor, di doppio scorno (ariosto o. femminile xxvii, 110)
    • (termine antico) cantare: quei che notan sempre / dietro a le note de li etterni giri (dante purg. xxx, 92-93).
(2) e deriv. Vedi >>> nuotare e deriv.

Termini della lingua italiana collegati: accorgersi, annotare, appuntare, ... consulta tutti i sinonimi di notare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome