Definizioni di nudo

sillabe: nù|do | pronuncia: /ˈnudo/

aggettivo
    • detto del corpo umano o di una sua parte, non coperto da vesti o da altri indumenti; svestito, spogliato: un bambino nudo; prendere il sole a torso nudo; essere mezzo nudo, appena coperto; a piedi nudi, scalzo; a testa nuda, senza copricapo
    • (estensione) detto di cose, mancante del rivestimento, della copertura, degli oggetti che normalmente dovrebbe avere: una montagna nuda di vegetazione; una parete nuda di quadri; una stanza nuda di mobili; spada nuda, sguainata; dormire sulla nuda terra, senza un giaciglio; guardare a occhio nudo, senza binocolo o lenti d'ingrandimento
    • mettere a nudo qualcosa, (figurato) metterla in evidenza, scoprirla
    • nuda proprietà, (diritto) quella gravata da un usufrutto, che impedisce al proprietario di ricavarne utili e gli lascia la pura e semplice titolarità del diritto
    • (figurato) schietto, semplice; senza aggiunte o abbellimenti: una verità nuda e cruda; fare una nuda relazione degli avvenimenti
    • la parte del morso che si mette in bocca al cavallo.
    • (termine antico) detto dell'anima, priva del corpo, separata dalla spoglia mortale: al ciel nuda è gita, / lasciando in terra la sua bella spoglia (petrarca canz. ccci, 13) singolare maschile rappresentazione, in genere di natura artistica, di una persona nuda: un nudo classico; un pittore di nudi § nudamente avverbio in modo semplice, essenziale: esporre nudamente i fatti.

Termini della lingua italiana collegati: arido, asciutto, brullo, ... consulta tutti i sinonimi di nudo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome