Definizioni di odore

sillabe: o|dó|re | pronuncia: /oˈdore/

singolare maschile
    • sensazione prodotta dal contatto di molecole emanate da una sostanza con i recettori dell'olfatto: odore acre, forte, acuto, penetrante, disgustoso; odore di fiori, di gas, di bruciato, di chiuso, di muffa; mandare un odore gradevole, sgradevole; sentir un buon odore, un cattivo odore. dim. odoretto, odorino pegg. odoraccio
    • (figurato) indizio, sentore: sentire odore d'imbroglio; nell'aria c'è odore di baruffa
    • sentire odore di zolfo, avvertire presenze demoniache
    • sentire odore di polvere, presentire lo scoppio di una guerra; per estensione, intuire un pericolo o una minaccia imminente
    • essere, morire in odore di santità, essere considerato santo dall'opinione popolare
    • (letteralmente) essenza odorosa; profumo: umide avea l'inanellate chiome / de' più suavi odor che siano in prezzo (ariosto o. femminile vii, 55)

Termini della lingua italiana collegati: aroma, effluvio, esalazione, ... consulta tutti i sinonimi di odore.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome