Definizioni di oralità

sillabe: o|ra|li|tà | pronuncia: /oraliˈta/

singolare femminile
    • carattere proprio della comunicazione culturale che non utilizza la mediazione della scrittura: l'oralità della cultura folclorica; il passaggio dall'oralità alla scrittura
    • l'essere orale
    • (psicologia) la capacità di usare la bocca come mezzo di conoscenza e di rapporto, tipica dei bambini piccoli
    • (psicoanalisi) lo stadio di sviluppo della sessualità in cui prevale la fase orale.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome