Definizioni di orrore

sillabe: or|ró|re | pronuncia: /orˈrore/

singolare maschile
    • film, romanzo dell'orrore, che tende a suscitare sensazioni violente, di paura o di disgusto, attraverso scene di crudeltà fisica, personaggi mostruosi o demoniaci, atmosfere allucinanti
    • avere orrore di, per qualcosa (o avere in orrore qualcosa), provare forte paura per essa
    • sentimento di forte paura e ribrezzo destato da ciò che appare crudele, ripugnante, in senso fisico o morale: fare, destare, mettere, suscitare orrore; sentire, provare orrore; un grido, un brivido di orrore
    • (estensione) cosa, fatto, situazione che desta tale sentimento: gli orrori della guerra, del carcere
    • (estensione) persona o cosa particolarmente brutta, tale da offendere il senso estetico: un monumento che è un orrore
    • (iperb.) sentimento di avversione, di rifiuto: a certi bambini l'acqua fa orrore

Termini della lingua italiana collegati: abominazione, abominio, infamia, ... consulta tutti i sinonimi di orrore.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome