Definizioni di ossario

sillabe: os|sà|rio | pronuncia: /osˈsarjo/

singolare maschile
    • nei cimiteri, luogo dove sono conservate le ossa dei defunti già seppelliti e poi riesumati dopo un certo numero di anni; in edifici religiosi antichi, cappella o altro luogo dove le ossa dei defunti sono conservate e talora anche esposte in figure ornamentali
    • grande costruzione destinata a raccogliere le spoglie di quanti sono morti in battaglia o in grandi calamità, e non hanno perciò potuto avere sepoltura individuale.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome