Definizioni di ozio

sillabe: ò|zio | pronuncia: /ˈɔttsjo/

singolare maschile
    • il non far nulla per abitudine, per pigrizia o anche per malattia o altri impedimenti: stare in ozio dalla mattina alla sera; poltrire, vivere nell'ozio; un ozio forzato
    • proverbio : l'ozio è il padre dei vizi
    • tener in ozio la penna, (figurato letteralmente) non scrivere
    • (letteralmente) riposo dalle occupazioni ordinarie, tempo libero; vita comoda e agiata: nei momenti di ozio mi dedico alla lettura
    • gli ozi di capua, (scherzosamente) il tempo speso non solo senza far nulla, ma concedendosi lussi e divertimenti, con riferimento alla sosta forzata che, spesa in bagordi, avrebbe fiaccato l'esercito di annibale nel corso della seconda guerra punica (216 a. c).

Termini della lingua italiana collegati: inattività, inazione, inerzia, ... consulta tutti i sinonimi di ozio.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome