Definizioni di pala

sillabe: pà|la | pronuncia: /ˈpala/

(1) singolare femminile
    • con la pala, (figurato) a palate, in gran quantità: spendere denaro con la pala. dim. paletta
    • pala da granaglia, da mugnaio, quella a forma di grosso cucchiaio di legno usata per rimuovere granaglie, farina etc.
    • pala da fornaio, quella, talvolta tutta di legno, usata per infornare e sfornare il pane
    • attrezzo di varia forma, per lo più costituito da una larga lama d'acciaio fissata a un lungo manico di legno che serve a caricare, ammucchiare, rimuovere terra o altri materiali incoerenti: scavare una fossa con la pala
    • (tecn.) ciascuno degli elementi appiattiti che costituiscono la parte operativa di un'elica aerea o navale, della girante di una pompa rotativa, di una turbina etc.: le pale di un mulino, di un ventilatore, di un elicottero
    • parte terminale, piatta e allargata, del remo o del timone, che viene immersa nell'acqua
    • fortuna di un'opera artistica o letteraria presso un determinato pubblico.
    • assimilazione di un elemento culturale
    • pala meccanica, macchina semovente, a ruote o cingolata, dotata di una benna mobile per la rimozione di terra o materiali incoerenti
    • pala d'altare, grande opera di soggetto sacro, consistente in una tavola dipinta, ma talora anche a bassorilievo in legno o in marmo, da collocarsi sopra la mensa dell'altare; ancona.
(2) singolare femminile
    • montagna con parete di roccia ripidissima: pale di san martino
    • lungo prato molto inclinato che si spinge fin sotto una parete rocciosa.

Termini della lingua italiana collegati: badile, mestola, polittico, ... consulta tutti i sinonimi di pala.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome