Definizioni di parola

sillabe: pa|rò|la | pronuncia: /paˈrɔla/

singolare femminile
    • giro di parole, perifrasi
    • il senso vero di una parola, il suo significato originario, più proprio; il senso ampio di una parola, la sua accezione più estesa; il senso stretto di una parola, il suo significato più letterale, più circoscritto
    • parole (in)crociate, cruciverba
    • gioco di parole, scherzo basato sui diversi significati di uno stesso vocabolo
    • parola per parola, fedelmente, alla lettera: ripetere, tradurre parola per parola. dim. parolina, paroletta, paroluccia accr. parolona, parolone (m.) pegg. parolaccia
    • complesso di suoni articolati (o anche un solo suono) che esprime un significato; la relativa rappresentazione grafica: parola semplice, composta, primitiva, derivata; parole dotte, volgari, popolari, letterarie, antiquate, poetiche, dialettali; parola di cinque lettere, di tre sillabe; parola tronca, piana, sdrucciola, bisdrucciola; le parole della lingua italiana; parole di origine germanica; l'etimologia delle parole; articolare le parole; sussurrare parole affettuose; usare parole appropriate, espressive
    • questione di parole, verbale, formale, non sostanziale
    • mangiare le parole, parlare affrettatamente tanto da troncare le parole che si pronunciano
    • l'atto del parlare, l'esprimersi, il comunicare usando uno o più vocaboli: essere di poche parole, parlare poco, essere poco loquace ' la persona in parola, di cui si sta parlando ' buttare là mezza parola, fare un'allusione ' non fare con nessuno parola di qualcosa, non parlarne ' dire due parole, parlare brevemente ' non saperne, non capirne una parola, nulla ' dire una parola buona a qualcuno, confortarlo ' dire, mettere una buona parola per qualcuno, raccomandarlo ' dire qualcosa con una parola, due parole, in breve ' non avere parole, non trovare parole (per ringraziare, per scusarsi etc.), non riuscire a esprimere adeguatamente il proprio sentimento ' in altre parole, esprimendosi diversamente ' levare la parola di bocca a qualcuno, prevenirlo in quello che sta per dire ' misurare, pesare le parole, parlare con cautela riflettendo su ciò che si dice, specialmente per non offendere ' male parole, parole malevole o offensive; parolacce ' venire a parole, avere un diverbio ' parole sante!, ben detto! ' ricacciare le parole in gola a qualcuno, costringerlo a ritrattare quanto ha affermato ' ritirare la parola, ritrattare quello che si è detto ' l'ultima parola, la frase, il giudizio conclusivi: voler avere, dire sempre l'ultima parola; non è detta l'ultima parola, la questione non è ancora definitivamente risolta ' passare, passarsi (la) parola, (figurato) trasmettere, trasmettersi una notizia, un avviso e simile ' una parola tira l'altra, è difficile interrompere un discorso, una volta incominciato
    • parola di passo, che serve a farsi riconoscere e ammettere in determinati ambienti
    • parola d'ordine, parola o frase di riconoscimento per le sentinelle
    • contenuto di un discorso; ammaestramento, consiglio: le sue parole non mi convinsero; ascoltare le parole dei genitori
    • dare istruzioni, direttive, consigli su ciò che si deve fare: istruire qualcuno sul modo di comportarsi in una determinata circostanza
    • (familiare iron.) dare l'imbeccata: ti hanno istruito bene!
    • la parola poetica, il linguaggio poetico
    • il modo in cui ci si esprime: avere la parola facile
    • nelle contrattazioni, impegno verbale non ancora definito; trattativa: essere, entrare in parola con qualcuno
    • impegno, promessa, offerta: mantenere la parola data; rimangiarsi la parola, venir meno all'impegno assunto; prendere in parola, considerare un'offerta, una promessa come impegnative; uomo di parola, che ha una sola parola, che mantiene i propri impegni; parola d'onore, affermazione o promessa fatta sul proprio onore; credere sulla parola, in virtù della sola promessa o assicurazione verbale
    • specialmente plurale chiacchiere, ciance, discorsi inutili: ci voglion fatti, non parole ; mi sommerse in un mare di parole ; a parole tutti sono eroi
    • è una parola! , è facile a dirsi e difficile a farsi
    • plurale in una composizione per canto, i versi rispetto alla musica che li accompagna
    • nella religione cristiana, il cristo, il verbo, il logos; anche, la sacra scrittura
    • liturgia della parola , prima parte della messa che comprende la lettura e il commento di brani della bibbia

Termini della lingua italiana collegati: definizione, discorso, lemma, ... consulta tutti i sinonimi di parola.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome