Definizioni di picco

sillabe: pìc|co | pronuncia: /ˈpikko/

singolare maschile [plurale -chi]
    • cima aguzza di un monte, specialmente se isolata e con i pendii molto ripidi
    • a picco, a perpendicolo, con inclinazione quasi verticale: costa a picco sul mare; andare, colare a picco, affondare, detto di imbarcazione; (figurato) andare in rovina
    • in un diagramma, il punto che segna il valore massimo
    • (figurato) il momento di massimo sviluppo
    • (marina) asta di legno o di metallo applicata con un'estremità a un albero della nave e rivolta verso l'alto; serve per issarvi la bandiera nazionale e, se è orientabile, per inferirvi l'orlo superiore di una vela di randa
    • picco di carico, gru di tipo elementare, simile a un derrick, costituita da un robusto braccio d'acciaio, munito di paranco, amantiglio e venti, per sollevamento di carichi da imbarcare o sbarcare.

Termini della lingua italiana collegati: apice, colmo, culmine, ... consulta tutti i sinonimi di picco.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome