Definizioni di poliestesia

sillabe: po|li|e|ste|sì|a | pronuncia: /poliesteˈzia/

singolare femminile (medicina) anomalia della sensibilità tattile per la quale si crede di sentire in diversi punti un contatto che in realtà avviene in un punto solo.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome