Definizioni di puntare

sillabe: | pronuncia:

(1) termine antico pontare, verbo transitivo
    • appoggiare con forza su una superficie un oggetto appuntito: puntare il bastone in terra; puntare la spada nel petto
    • dirigere, volgere verso un punto determinato: puntare il dito, lo sguardo; puntare il cannocchiale; puntare un'arma da fuoco, un pezzo di artiglieria, volgerlo verso il bersaglio
    • scommettere una somma di denaro al gioco (anche assolutamente): puntare diecimila lire sul cavallo favorito; puntare sul rosso
    • segnacarte: mettere un segnale nel volume
    • verbo intransitivo [ausiliario avere]
    • (familiare) appuntare: puntare un nastro, un fiore finto su un cappello, fissarli con degli spilli
(2) verbo transitivo
    • detto del cane da caccia, volgere il muso in direzione della selvaggina, fermandosi o strisciando verso di essa: il cane punta la beccaccia
    • (estensione) guardare fissamente, con insistenza: puntare una ragazza.
(3) verbo transitivo
    • segnare con un punto: puntare le abbreviazioni
    • (termine antico) apporre i segni d'interpunzione.

Termini della lingua italiana collegati: appoggiare, avanzare, drizzare, ... consulta tutti i sinonimi di puntare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome