Definizioni di purgare

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo [io purgo, tu purghi etc.]
    • somministrare una purga a qualcuno: purgare un bambino
    • liberare da impurità (anche figurato): purgare le fibre tessili, le pelli; purgare il sangue; purgare il proprio stile, uniformarlo scrupolosamente alle regole linguistiche; purgare un testo, emendarlo da tutto ciò che è osceno o sconveniente
    • (figurato) purificare l'anima; espiare una colpa: purgare i propri peccati
    • purgarsi verbo riflessivo

Termini della lingua italiana collegati: depurare, epurare, ... consulta tutti i sinonimi di purgare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome