Definizioni di quattro

sillabe: quàt|tro | pronuncia: /ˈkwattro/

aggettivo numerale
    • sottintendendo il sostantivo: mettersi in fila per quattro, persone; un servizio da caffè per quattro, persone; rompere, dividere in quattro, parti; bob a quattro, posti; carrozza, tiro a quattro, cavalli
    • numero naturale che corrisponde a tre unità più una; nella numerazione araba è rappresentato da 4, in quella romana da iv: le quattro stagioni; i quattro vangeli; i quattro punti cardinali; animali a quattro zampe; le quattro operazioni aritmetiche
    • posposto al sostantivo, con valore di ordinale: l'articolo quattro della costituzione; la citazione è a pagina quattro
    • sottintendendo il sostantivo: le (ore) quattro, antimeridiane o pomeridiane
    • indica un numero indeterminato, col significato di alcuni, pochi : lavorare per quattro soldi; ho venduto quelle quattro cianfrusaglie per liberare la casa
    • dirne quattro a qualcuno, (figurato) sgridarlo, trattarlo duramente
    • farsi in quattro per qualcuno, (figurato) adoperarsi in ogni modo per essergli utile
    • fare il diavolo a quattro, (figurato) fare gran baccano, buttare tutto sottosopra singolare maschile invariabile