Definizioni di questione

sillabe: que|stió|ne | pronuncia: /kwesˈtjone/

toscano o letteralmente quistione, singolare femminile
    • controversia, disputa, discussione: questione giuridica, filologica, morale; sorse una questione sull'interpretazione del testo
    • il caso in questione, di cui si sta parlando, disputando
    • i termini di una questione, la sua precisa formulazione; i punti che la caratterizzano
    • questione di lana caprina, (figurato) inutile
    • è questione di, si tratta di: è soltanto una questione di tempo, poi le cose cambieranno; è questione di vita o di morte, è in gioco la vita. dim. questioncella, questioncina
    • lasciare una questione impregiudicata, non risolverla con un giudizio
    • materia, argomento che richiede un esame accurato; problema: una questione semplice, complessa, spinosa, intricata; porre, esaminare, trattare, risolvere una questione; andare al nocciolo (o al nodo) della questione
    • mettere qualcosa in questione, in dubbio; sottoporre a esame critico
    • problema di notevole interesse culturale, storico, politico o sociale, che è stato dibattuto a lungo e ha avuto diverse proposte di soluzione: la questione della lingua; la questione meridionale
    • questione morale, il problema della moralità nella vita politica e nell'amministrazione della cosa pubblica
    • margine di una ferita
    • (termine antico, letteralmente) domanda, interrogazione: questa question fec'io; e quei... /... mi rispuose (dante infemminile ix, 19-20).

Termini della lingua italiana collegati: argomento, controversia, disputa, ... consulta tutti i sinonimi di questione.