Definizioni di quindici

sillabe: quìn|di|ci | pronuncia: /ˈkwindiʧi/

aggettivo numerale
    • numero naturale che corrisponde a una diecina più cinque unità nella numerazione araba è rappresentato da 15, in quella romana da xv: un ragazzo di quindici anni
    • sottintendendo il sostantivo: oggi a quindici (giorni), fra due settimane
    • posposto al sostantivo, con valore di ordinale: l'articolo è a pagina quindici
    • sottintendendo il sostantivo: le (ore) quindici, le tre dopo mezzogiorno singolare maschile



Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome