Definizioni di radiocarbonio

sillabe: ra|dio|car|bò|nio | pronuncia: /,radjokarˈbɔnjo/

singolare maschile isotopo radioattivo del carbonio, avente numero di massa 14, contenuto anche nei vegetali; poiché la sua radioattività diminuisce in modo costante con il passare del tempo, è possibile, misurandone la quantità presente in un resto vegetale, anche antichissimo, ricavare una precisa datazione di questo.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome