Definizioni di radiotelescopio

sillabe: ra|dio|te|le|scò|pio | pronuncia: /,radjotelesˈkɔpjo/

singolare maschile strumento usato in radioastronomia, costituito essenzialmente da un radioricevitore collegato con un'antenna direttiva di grande potenza che capta le onde radio provenienti dallo spazio stellare.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome