Definizioni di rancido

sillabe: ràn|ci|do | pronuncia: /ˈranʧido/

aggettivo
    • si dice di sostanza grassa che si è alterata e ha preso un odore e un sapore forte e sgradevole: burro rancido
    • (figurato) antiquato, sorpassato: dottrine, idee rancide sostantivo maschile sapore, odore forte e sgradevole, proprio delle sostanze irrancidite (anche figurato): la pancetta sa di rancido; modi di pensare che ormai sanno di rancido.

Termini della lingua italiana collegati: ammuffito, avariato, ... consulta tutti i sinonimi di rancido.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome