Definizioni di randa

sillabe: ràn|da | pronuncia: /ˈranda/

singolare femminile
    • (marina) vela di taglio che nelle imbarcazioni più grandi ha generalmente forma trapezoidale e che viene inserita superiormente al picco e tenuta distesa inferiormente mediante il boma, mentre nelle più piccole può essere una vela al terzo o a tarchia
    • regolo di legno con un'estremità munita di punta tracciante e l'altra imperniata al centro di un'assicella, usato come rudimentale compasso
    • a randa a randa, sull'estremo margine: quivi fermammo i passi a randa a randa (dante infemminile xiv, 12).
    • (termine antico) bordo, orlo, margine



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome