Definizioni di range

sillabe: ran|ge | pronuncia: /ˈrɛnʤ/

singolare maschile invariabile
    • (fisica) cammino che una particella subatomica può compiere penetrando in una sostanza fino a quando la sua energia cinetica si riduce tanto da non produrre più effetti di ionizzazione
    • (estensione) intervallo di variazione; scarto, oscillazione.
    • nelle discipline a base matematica (per esempio economia, informatica), insieme di valori che una variabile può assumere, compreso tra un valore massimo e uno minimo



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome