Definizioni di raro

sillabe: rà|ro | pronuncia: /ˈraro/

aggettivo
    • non comune, non frequente; scarso, difficile a trovarsi: un esempio raro; rare eccezioni; un caso più unico che raro, rarissimo; le rare volte che l'ho incontrato, le poche volte; è raro trovare persone oneste come lui, avviene raramente ' una bestia rara, (figurato) si dice di persona fuori del comune ' terre rare, (chimica) gruppo di minerali (ossidi, fosfati, silicati) di una quindicina di elementi, comprendenti scandio, ittrio, lantanio e i cosiddetti elementi lantanidi, tutti simili nel comportamento chimico ' gas raro, (chimica) gas nobile
    • prezioso per la sua rarità: monete rare; francobolli rari
    • eccellente: un uomo d'intelligenza rara
    • polso raro, (medicina) con pulsazioni non frequenti avverbio (termine antico) raramente; sopravvive nel proverbio presto e bene raro avviene, è difficile che si possano conciliare in un lavoro qualità e rapidità di esecuzione § raramente avverbio rare volte, non frequentemente, di rado: ci vediamo raramente.
    • non denso, non fitto; rado: vi sono rari alberi intorno alla casa

Termini della lingua italiana collegati: discontinuo, infrequente, inusitato, ... consulta tutti i sinonimi di raro.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome