Definizioni di recriminare

sillabe: re|cri|mi|nà|re | pronuncia: /rekrimiˈnare/

verbo intransitivo [io recrìmino etc.; ausiliario avere]
    • (non comunemente) ritorcere l'accusa contro l'accusatore
    • lamentarsi di ciò che si è fatto o che è stato fatto da altri; riconsiderare con stizza e rammarico avvenimenti o sentimenti del recente o del lontano passato: ormai è inutile recriminare.

Termini della lingua italiana collegati: lagnarsi, pentirsi, ... consulta tutti i sinonimi di recriminare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome