Definizioni di ribadire

sillabe: ri|ba|dì|re | pronuncia: /ribaˈdire/

verbo transitivo [io ribadisco, tu ribadisci etc.]
    • ribadire un'idea in testa a qualcuno, (figurato) continuare a ripetergliela o a spiegargliela, perché la capisca e la ricordi bene
    • (estensione) ripiegare e ribattere una punta o altro elemento metallico che abbia oltrepassato lo spessore del materiale in cui è stato conficcato, perché faccia maggior presa o non rechi danno: ribadire un chiodo
    • deformare, manualmente o mediante una ribaditrice, l'estremità di un elemento di collegamento (chiodo per lamiera, perno, spina ecc) in modo da formare una testa o una controtesta e rendere così inamovibile il collegamento
    • ribadire le catene, (figurato) rendere più pesante la schiavitù
    • confermare, ripetere: ribadire le proprie tesi.
    • (figurato) avvalorare, rafforzare con nuove ragioni o prove: ribadire un'affermazione, un'accusa

Termini della lingua italiana collegati: avvalorare, confermare, insistere, ... consulta tutti i sinonimi di ribadire.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome