Definizioni di ricusazione

sillabe: ri|cu|sa|zió|ne | pronuncia: /rikuzatˈtsjone/

letteralmente recusazione, singolare femminile
    • (letteralmente) ricusa, rifiuto
    • (diritto) nel processo penale, l'atto con cui una parte richiede la sostituzione di un giudice, quando ritiene che sussistano una o più circostanze, previste dalla legge, per cui questi non può svolgere le sue funzioni.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome