Definizioni di riformato

sillabe: ri|for|mà|to | pronuncia: /riforˈmato/

participio passato di riformare aggettivo
    • che è stato modificato in seguito a una riforma, detto specialmente di ordini religiosi: frati riformati, che seguono una regola modificata, gener. in senso più rigoroso, rispetto a quella originaria
    • chiesa riformata, chiesa protestante di tendenza calvinista
    • (tecn.) sottoposto a processo di reforming: benzina riformata singolare maschile [femminile -a]

Termini della lingua italiana collegati: congedato, corretto, ... consulta tutti i sinonimi di riformato.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome