Definizioni di rivoluzione

sillabe: ri|vo|lu|zió|ne | pronuncia: /rivolutˈtsjone/

singolare femminile
    • rivolgimento violento dell'ordine politico-sociale vigente: lo scoppio di una rivoluzione
    • rivoluzione dei garofani, rivoluzione incruenta che nel 1974 ristabilì le libertà democratiche in portogallo
    • rivoluzione russa (o d'ottobre), quella che nel 1917 portò all'abbattimento del potere zarista e all'instaurazione di un regime socialista
    • rivoluzione francese (o dell'89), quella che in francia abbatté l'assolutismo monarchico e creò le premesse del moderno stato borghese
    • (estensione) trasformazione rapida e radicale di un assetto, di un sistema (per effetto di nuove scoperte, dell'applicazione di nuove metodologie etc.): rivoluzione industriale, tecnologica, informatica
    • profondo rinnovamento scientifico, culturale, del comportamento, del costume e simile: la rivoluzione romantica
    • rivoluzione culturale, per antonomasia, movimento di rinnovamento politico-culturale sviluppatosi in cina tra il 1966 e il 1969, ispirato al pensiero di mao dzedong
    • rivoluzione copernicana, la nuova concezione cosmologica fondata sul sistema eliocentrico copernicano
    • plurale insieme di tutti gli uomini, di tutti i popoli: il diritto delle genti, l'insieme delle norme che si ritengono osservate da tutti i popoli civili perché suggerite dalla natura
    • (fisica) movimento di un corpo che gira intorno al proprio asse: la rivoluzione della ruota
    • (astr.) movimento di un corpo celeste che compie un'orbita ellittica intorno a un altro: la rivoluzione della terra intorno al sole
    • rivoluzione cardiaca, (medicina) successione ciclica dei movimenti del cuore.

Termini della lingua italiana collegati: eversione, fermento, insurrezione, ... consulta tutti i sinonimi di rivoluzione.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome