Definizioni di ruolo

sillabe: ruò|lo | pronuncia: /ˈrwɔlo/

singolare maschile
    • elenco ufficiale e completo di persone facenti parte dell'organico di un'impresa, un ente, un'amministrazione e simile: i ruoli dell'esercito; essere iscritto nei ruoli di un'azienda
    • di ruolo, (assolutamente) si dice di dipendente dello stato che ricopre stabilmente un posto previsto in organico: professore, impiegato di ruolo
    • registro in cui sono iscritte le cause giudiziarie secondo l'ordine in cui devono essere trattate: iscrizione di una causa a ruolo
    • atto emesso da un ufficio tributario contenente l'elenco delle imposte dovute da ciascun contribuente
    • chi più, chi meno, tutti, sebbene alcuni maggiormente, altri di meno: chi più, chi meno, tutti lo hanno criticato
    • tanto più che, a maggior ragione dal momento che: accetterà, tanto più che è disoccupato
    • dà luogo a varie locuzioni particolari: né più né meno, proprio, appunto ' poco più poco meno, più o meno, all'incirca: più o meno le cose stanno così; saranno più o meno le tre; verrà a costare quattromila lire, poco più poco meno
    • tanto più, molto più, ancor più, a maggior ragione: se ti è piaciuto il suo primo libro ancor più ti piacerà questo
    • per di più, inoltre ' senza più, (termine antico) senza indugio
    • niente (di) più, solamente questo: è un impiegatuccio qualunque, niente più
    • la parte sostenuta da un personaggio in un'opera letteraria: la lucia dei «promessi sposi» impersona il ruolo della virtuosa perseguitata
    • il personaggio interpretato da un attore in un'opera teatrale, in un film, in uno spettacolo: recitare nel ruolo di medea, di re lear; in quel film il protagonista incarna il ruolo dell'antieroe
    • (sport) compito che in una squadra è attribuito al singolo giocatore: giocare nel ruolo di portiere.

Termini della lingua italiana collegati: atteggiamento, elenco, funzione, ... consulta tutti i sinonimi di ruolo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome