Definizioni di salvare

sillabe: sal|và|re | pronuncia: /salˈvare/

verbo transitivo
    • trarre fuori di pericolo, mettere in salvo; in particolare, sottrarre alla morte: salvare la vita a qualcuno; tutti i naufraghi furono salvati
    • salvare, salvarsi l'anima, (religioso) morire in grazia di dio e quindi evitare la dannazione eterna
    • salvare la faccia, riuscire, in caso di insuccesso, a non perdere il proprio buon nome e prestigio
    • salvare le apparenze, commettere un'azione sostanzialmente scorretta riuscendo a non farla apparire tale
    • difendere da un pericolo, preservare da un danno; mantenere integro, sano: la vernice salva il metallo dalla ruggine; salvare l'onore, la reputazione
    • salvarsi verbo riflessivo
    • (inform.) registrare su supporto magnetico i dati presenti nella memoria di lavoro

Termini della lingua italiana collegati: aiutare, conservare, custodire, ... consulta tutti i sinonimi di salvare.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome