Definizioni di sbucare

sillabe: sbu|cà|re | pronuncia: /zbuˈkare/

verbo intransitivo [io sbuco, tu sbuchi etc.; ausiliario essere]
    • uscire fuori da una buca, da una tana e simili (detto di animali): la lepre sbucò dal suo nascondiglio
    • (estensione) uscire da un luogo buio o fuori di vista: il treno è sbucato dalla galleria
    • verbo transitivo (termine antico) far uscire un animale da una buca, stanarlo.
    • (figurato) comparire all'improvviso: da dove sei sbucato?

Termini della lingua italiana collegati: comparire, snidare, ... consulta tutti i sinonimi di sbucare.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome