Definizioni di scemo

sillabe: scé|mo | pronuncia: /ˈʃemo/

aggettivo
    • (familiare) che ha o denota poco senno; sciocco, insulso: una persona scema; un atteggiamento scemo
    • che è privo di senso; stupido, insignificante: che scemo questo libro!
    • (termine antico) magro, smunto: palida ne la faccia, e tanto scema / che da l'ossa la pelle s'informava (dante purg. xxiii, 23-24)
    • arco scemo, (achitettura) arco a sesto ribassato, cioè con altezza minore del raggio
    • (non comunemente) non pieno, non integro, non intero: fiasco scemo; luna scema
    • (termine antico, letteralmente) mancante, privo di qualcosa: ma virgilio n'avea lasciati scemi / di sé (dante purg. xxx, 49-50) singolare maschile [femminile -a]

Termini della lingua italiana collegati: babbeo, balordo, citrullo, ... consulta tutti i sinonimi di scemo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome