Definizioni di sicurezza

sillabe: si|cu|réz|za | pronuncia: /sikuˈrettsa/

singolare femminile
    • sicurezza sociale, complesso delle prestazioni previdenziali e assistenziali offerte dallo stato ai cittadini allo scopo di accrescerne il benessere e di garantirli nelle situazioni di maggiore bisogno (malattie, vecchiaia, disoccupazione e simile)
    • misura di sicurezza, provvedimento adottato da un'autorità per prevenire un pericolo ' sicurezza pubblica, complesso dei compiti attribuiti alle autorità preposte al mantenimento dell'ordine pubblico, alla sicurezza e all'incolumità dei cittadini, al controllo dell'osservanza delle leggi; anche, vecchia denominazione della polizia di stato e denominazione attuale del servizio del ministero degli interni da cui dipende la polizia
    • di sicurezza, si dice di congegno o sistema in grado di arrestare il funzionamento di un meccanismo, di una macchina o di un impianto, quando si verifichi un'anomalia nel funzionamento stesso ' uscita di sicurezza, nei locali pubblici, uscita laterale che, in caso di pericolo, permette di affrettare lo sfollamento
    • scala di sicurezza, scala esterna di un edificio da utilizzare in caso di incendio o altra emergenza ' valvola di sicurezza, che impedisce lo scoppio di una caldaia, di una pentola a vapore etc. ' fiammifero di sicurezza, che si accende solo se sfregato su un'apposita superficie ' lampada di sicurezza, tale da non provocare lo scoppio di gas nelle miniere ' cassetta di sicurezza, in cui vengono custoditi valori, gioielli, documenti etc. e che è contenuta in camere blindate predisposte nelle banche ' camera di sicurezza, cella in cui vengono temporaneamente custodite le persone sospettate di reato ' carcere di massima sicurezza, per detenuti pericolosi ' manovra di sicurezza, nelle ascensioni alpinistiche, manovra per cui, mentre un componente della cordata procede, un altro sosta pronto a sostenerlo con la corda in caso di necessità ' rotta di sicurezza, quella che, in guerra, deve seguire una nave, specialmente all'entrata o uscita da un porto, per evitare le zone minate
    • condizione di ciò che è sicuro, di ciò che consente di prevenire o attenuare rischi: la sicurezza del viaggio; un mezzo che non dà garanzie di sicurezza; fare qualcosa per maggior sicurezza, per essere più sicuro, per tutelarsi da imprevisti
    • margine di sicurezza, tutto ciò che si fa, si predispone in più dello stretto necessario per essere al sicuro da imprevisti
    • qualità di chi è sicuro di sé e delle proprie azioni: sicurezza di modi, di giudizio; guidare con sicurezza; la sicurezza del candidato sorprese gli esaminatori
    • certezza: voglio avere la sicurezza di trovarlo; ho la sicurezza di riuscirvi.

Termini della lingua italiana collegati: abilità, certezza, confidenza, ... consulta tutti i sinonimi di sicurezza.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome