Definizioni di soffocare

sillabe: sof|fo|cà|re | pronuncia: /soffoˈkare/

termine antico o regionale soffogare, termine antico suffocare, verbo transitivo [io sòffoco, tu sòffochi etc.]
    • impedire la respirazione, momentaneamente o fino a uccidere: lo soffocò stringendolo alla gola
    • soffocare una pianta, (figurato) privarla degli elementi vitali, come aria, acqua e luce ' soffocare le fiamme, (figurato) spegnerle
    • (figurato) reprimere qualcosa per impedire che si manifesti, si sviluppi, si divulghi: soffocare uno scandalo, un'epidemia; soffocare le più elementari libertà; soffocare una rivolta nel sangue, reprimerla con violenza, uccidendo molti dei rivoltosi
    • (figurato) sacrificare, costringere: vivono soffocati in un appartamento di due stanze
    • verbo intransitivo [ausiliario essere], soffocarsi verbo riflessivo respirare con fatica, non riuscire a respirare, morire per soffocamento: nell'ascensore bloccato rischiavano di soffocare; perché andare a soffocarsi in quel locale?
    • sentirsi soffocare, avvertire difficoltà di respirazione, mancanza di aria: con i vetri chiusi, in quella piccola stanza si sentiva soffocare; (figurato) soffrire per mancanza di libertà, di assenza di vita sociale.

Termini della lingua italiana collegati: asfissiare, assillare, opprimere, ... consulta tutti i sinonimi di soffocare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome