Definizioni di soma

sillabe: sò|ma | pronuncia: /ˈsɔma/

(1) singolare femminile
    • bestia da soma, adatta, allenata a trasportare pesi; (figurato) si dice di persona che lavora troppo o si sobbarca a lavori faticosi
    • il carico che si pone sulla groppa di una bestia da trasporto
    • levar le some, (termine antico) levare le tende, fare i bagagli, partire
    • antica misura di capacità per liquidi e aridi, equivalente al carico di un animale da soma, che poteva variare dai 50 ai 150 kg ca
    • nel linguaggio religioso, il corpo, in quanto ostacolo per la libertà dell'anima.
    • (figurato letteralmente) grave peso; carico, onere: non è soma da portar sì grave / come aver donna, quando a noia s'have (ariosto o. femminile xx, 20)
(2) singolare maschile
    • (biologia) l'insieme delle cellule di un organismo non appartenenti al germe
    • (psicologia) ciò che costituisce il corpo, i fenomeni organici, in opposizione a psiche.
(3) singolare maschile nome di una pianta delle asclepiadacee e di una bevanda inebriante da essa derivata che i sacerdoti della religione vedica bevevano durante i sacrifici per entrare in contatto con la divinità.

    Termini della lingua italiana collegati: carico, fardello, giogo, ... consulta tutti i sinonimi di soma.