Definizioni di sopraffare

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo [io sopraffàccio o sopraffò, tu sopraffài, egli sopraffà etc.; le altre forme coniugate come fare] avere la meglio con prepotenza e violenza su qualcuno; battere, soverchiare (anche figurato): furono sopraffatti dagli avversari, dalla stanchezza, dal sonno | verbo intransitivo [ausiliario avere] (termine antico)
    • fare oltre il dovuto o il conveniente; strafare
    • di luogo, sovrastare, essere più alto: perdute quelle [rocche], perché sopraffanno tanto la città, resterebbe verona in grave pericolo (guicciardini).

Termini della lingua italiana collegati: battere, dominare, opprimere, ... consulta tutti i sinonimi di sopraffare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome