Definizioni di speciale

sillabe: spe|cià|le | pronuncia: /speˈʧale/

termine antico speziale, aggettivo
    • slalom speciale, (sport) gara di sci che si disputa su un percorso breve e a forte pendenza, con porte ravvicinate
    • istituto di credito speciale, banca che raccoglie risparmi a lungo termine ed effettua finanziamenti di durata poliennale a imprese ed enti
    • in modo speciale (o in special modo), particolarmente, soprattutto: va bene in tutte le materie e in special modo in matematica
    • che riguarda un ambito determinato; che esula da ciò che è generale, ordinario o normale; particolare, non comune: inviato speciale; treno, volo speciale; trattare con speciale riguardo; leggi, tribunali speciali; procura speciale, relativa a un singolo atto o a un numero limitato di atti giuridici
    • di qualità ottima; scelto, eccellente: un vino speciale; un piatto, una pietanza speciale singolare maschile programma televisivo in cui si affronta e si analizza un particolare argomento o problema: uno speciale sulla droga § specialmente avverbio in modo particolare, soprattutto: mi è piaciuto specialmente il secondo tempo del film.

Termini della lingua italiana collegati: caratteristico, eccellente, eccezionale, ... consulta tutti i sinonimi di speciale.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome