Definizioni di spremere

sillabe: sprè|me|re | pronuncia: /ˈsprɛmere/

verbo transitivo [coniugato come premere]
    • spremere il sugo da qualcosa, (figurato) trarne l'essenza
    • premere qualcosa per farne uscire il liquido contenuto; per estensione, estrarre un liquido per spremitura: spremere un'arancia, le olive, l'uva; spremere il succo di un limone
    • spremersi il cervello, le meningi, (figurato) pensare intensamente per risolvere un problema
    • spremere le lacrime, (figurato) far piangere, muovere al pianto: una vista che spreme le lacrime
    • (figurato) sfruttare finanziariamente; far sborsare denaro: anche se lavora continua a spremere i genitori; spremere soldi a qualcuno.

Termini della lingua italiana collegati: estrarre, sfruttare, strizzare, ... consulta tutti i sinonimi di spremere.