Definizioni di spugna

sillabe: spù|gna | pronuncia: /ˈspuɲɲa/

singolare femminile
    • ogni organismo appartenente al tipo dei poriferi
    • bere come una spugna, (figurato) molto abbondantemente; essere una spugna, (figurato) un gran bevitore
    • lo scheletro delle spugne cornee, formato da un intreccio di fibre finissime e molto poroso, che disseccato costituisce, per la sua proprietà di assorbire e trattenere liquidi, un oggetto d'uso per prosciugare piccole quantità d'acqua, per bagnare, strofinare, detergere etc.; sostanza od oggetto simile, prodotto artificialmente con materie plastiche: lavarsi con una spugna; pulire il vetro della macchina con la spugna
    • dare un colpo di spugna sul passato, (figurato) cancellarne il ricordo, non parlarne più. dim. spugnetta accr. spugnona
    • getto della spugna, nel pugilato, l'atto del secondo di un pugile che lancia un asciugamani sul ring in segno di resa, provocando l'immediata sospensione dell'incontro; gettare la spugna, (figurato) dichiararsi vinto, abbandonare un'impresa
    • tessuto di cotone, lavorato in modo che risulti molto morbido e assorbente, usato per asciugamani, accappatoi e simile

Termini della lingua italiana collegati: asciugamano, ubriacone, ... consulta tutti i sinonimi di spugna.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome