Definizioni di stato

sillabe: stà|to | pronuncia: /ˈstato/

(1) participio pass di stare, usato anche come participio passato del verbo essere nella coniugazione dei tempi composti.
    (2) singolare maschile
      • lo stare
      • in grammatica: complemento di stato in luogo, quello indicante il luogo, reale o figurato, in cui è il soggetto o si compie l'azione; verbi di stato (o di quiete), quelli che non indicano movimento
      • modo di essere, di trovarsi; situazione, condizione: stato di salute, d'animo, di mente; essere ridotto in uno stato pietoso; essere in stato d'ubriachezza, d'incoscienza; vivere allo stato selvaggio, libero, naturale; accertare lo stato patrimoniale di un'azienda; non essere in stato di fare qualcosa, non essere in condizioni di farla; essere in stato di colpa, essere colpevole; stato di gravidanza, stato interessante, la condizione della donna incinta
      • essere in stato di grazia, (religioso) essere in grazia di dio, essere senza peccato mortale; (figurato) trovarsi in condizioni di particolare efficienza, ispirazione e simile
      • stato (civile), il complesso delle qualità giuridiche appartenenti a una persona fisica; anche, l'ufficio del comune che registra la cittadinanza, le nascite, le morti e i matrimoni; soppressione di stato, reato commesso da chi omette di registrare nello stato civile la nascita di un bambino; alterazione di stato, reato commesso da chi altera lo stato civile di un neonato oppure scambia un neonato con un altro; supposizione di stato, reato commesso da chi fa figurare nello stato civile una nascita non avvenuta
      • situazione, condizione di una persona agli effetti anagrafici o giuridici; anche, il documento ufficiale che attesta questa situazione o condizione: stato celibe, nubile, vedovile; (certificato di) stato di famiglia; stato clericale, laico, religioso, rispetto alle differenti condizioni previste dal diritto canonico; i doveri del proprio stato, quelli derivanti dalla propria posizione giuridica, o anche sociale, professionale
      • struttura più o meno cilindrica piegata a raggio di curvatura stretto, oppure articolata a ginocchio.
      • stato critico, stato di equilibrio tra due condizioni di aggregazione di una sostanza che può essere alterato da una minima variazione di temperatura, pressione o volume
      • (chimica, fisica) modo particolare in cui le molecole di una sostanza possono trovarsi associate (è detto anche stato di aggregazione): stato solido, liquido, gassoso
      • stato nascente, quello degli atomi prima che si uniscano in molecole
      • stato maggiore, l'insieme degli ufficiali destinati a coadiuvare l'autorità militare centrale o i comandanti delle grandi unità nello studio e nella risoluzione dei problemi militari; (figurato) il gruppo dei dirigenti di una qualsiasi organizzazione
      • stato maggiore della difesa, l'organismo che è al vertice delle forze armate italiane
      • scuola , polizia di stato , ferrovie dello stato , amministrate dallo stato, pubbliche
      • entità giuridica e politica che è frutto dell'organizzazione della vita collettiva di un gruppo sociale nell'ambito di un territorio, sul quale essa esercita la sua sovranità per estensione, il territorio stesso: lo stato italiano ; il capo , le leggi dello stato ; stato repubblicano , monarchico ; i confini dello stato ; la repubblica di san marino è un piccolo stato ; la nazione araba è suddivisa in molti stati ; invadere , occupare uno stato
      • stato di diritto , in cui anche le autorità pubbliche sono tenute a rispettare le leggi e in cui vige la separazione dei poteri
      • uomo di stato , statista
      • stato del benessere , (economia) sistema sociale che assicura o mira ad assicurare a ogni cittadino un livello minimo di reddito e il soddisfacimento dei bisogni elementari (casa, tutela della salute, istruzione). dim. staterello
      • stato democratico , che riconosce i diritti individuali di tutti i cittadini
      • stato guida , nazione le cui linee economiche, sociali, politiche condizionano le scelte di altri stati
      • stato totalitario , in cui l'interesse dello stato viene fatto coincidere con quello del partito unico cheè al potere
      • (termine antico) ricchezza: onore e stato (boccaccio dec. x, 7)
      • (termine antico) dominio, signoria.

    Termini della lingua italiana collegati: ceto, condizione, governo, ... consulta tutti i sinonimi di stato.


    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome