Definizioni di sud

sillabe: | pronuncia: /ˈsud/

singolare maschile
    • punto cardinale che nell'emisfero australe è indicato dalla costellazione detta croce del sud; più in generale, la direzione indicata da questo punto, opposta al nord: polo sud; una casa esposta a sud
    • in un dato paese o territorio, la parte che si trova al sud, considerata in contrapposizione alla parte settentrionale; mezzogiorno, meridione: il sud della francia
    • gente del sud, che vive nel meridione
    • profondo sud, nel linguaggio giornalistico, la parte più meridionale di un territorio geografico, che è anche la più arretrata dal punto di vista socio-economico
    • usato come aggettivo invariabile : la parete sud della montagna; l'entrata sud
    • nel linguaggio politico e giornalistico, l'insieme dei paesi economicamente meno avanzati (situati per lo più nell'emisfero australe): lo squilibrio economico tra il nord e il sud del mondo.

Termini della lingua italiana collegati: meridione, mezzogiorno, ... consulta tutti i sinonimi di sud.