Definizioni di superlativo

sillabe: su|per|la|tì|vo | pronuncia: /superlaˈtivo/

aggettivo superiore a tutti; per estensione, eccellente, sublime: una bellezza superlativa | grado superlativo, (grammatica) grado dell'aggettivo e dell'avverbio che indica una qualità o un modo nel suo livello più elevato singolare maschile (grammatica) il grado superlativo dell'aggettivo e dell'avverbio: superlativo assoluto, indica livello più elevato in senso assoluto (per esempio una casa bellissima; correva velocissimamente); superlativo relativo, indica livello più elevato in relazione ad altro (per esempio la sua casa è la più bella del villaggio; correva più velocemente di tutti gli altri) § superlativamente avverbio

Termini della lingua italiana collegati: eccellente, eccezionale, sommo, ... consulta tutti i sinonimi di superlativo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome