Definizioni di sviluppo

sillabe: svi|lùp|po | pronuncia: /zviˈluppo/

singolare maschile
    • (economia, sociologia) cospicuo aumento del prodotto pro capite, prolungato nel tempo e accompagnato da vasti mutamenti strutturali, istituzionali e culturali; l'insieme degli aspetti qualitativi oltre che quantitativi della crescita economica: paesi in via di sviluppo
    • lo sviluppare, lo svilupparsi; espansione, ampliamento: un'industria in pieno sviluppo; dare sviluppo a un'iniziativa; sfavorire, ritardare, rallentare lo sviluppo di un'attività
    • svolgimento, trattazione a voce o scritta di un argomento: lo sviluppo di un tema
    • (musica) ripresa di temi musicali già esposti, rielaborati secondo vari procedimenti costruttivi
    • (biologia) insieme dei processi di crescita di un organismo: sviluppo embrionale
    • con riferimento al processo umano, crescita, maturazione: curare lo sviluppo fisico, emotivo e mentale del bambino; l'età dello sviluppo, la pubertà
    • nell'uso antico può avere lo stesso sign. di anche : e ciò che fa la prima, e l'altre fanno (dante purg. iii, 82)
    • (matematica) modo di rappresentare una funzione mediante una serie di funzioni: sviluppo in serie, serie di funzioni la cui somma sia una funzione data
    • (geom.) l'operazione del riportare su un piano una superficie non piana.

Termini della lingua italiana collegati: accrescimento, allargamento, approfondimento, ... consulta tutti i sinonimi di sviluppo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome