Definizioni di tagliato

sillabe: ta|glià|to | pronuncia: /taʎˈʎato/

participio passato di tagliare aggettivo
    • eliminato, soppresso: le parti tagliate di un romanzo
    • nei sign. del verbo
    • accorciato, ridotto: portare i capelli tagliati
    • palla tagliata, palla colpita di striscio, che riceve perciò un effetto particolare
    • tagliato alla buona, all'antica, detto di persona, che ha modi semplici, all'antica
    • (figurato) fatto appositamente; adatto, idoneo: una cosa tagliata apposta per qualcuno, che gli si adatta perfettamente; essere tagliato per qualcosa, avere attitudine per essa
    • fatto, formato: una roccia tagliata a picco
    • tagliato con l'accetta, (figurato) di persona, che ha aspetto, modi rozzi; di cosa, fatta in modo grossolano singolare maschile (arald.) scudo diviso diagonalmente da una linea che parte dall'angolo superiore sinistro e giunge all'angolo inferiore destro.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome