Definizioni di timore

sillabe: ti|mó|re | pronuncia: /tiˈmore/

singolare maschile
    • sentimento di ansia, di apprensione, di incertezza che si prova davanti a un pericolo o a un danno vero o supposto; preoccupazione, trepidazione: il timore degli esami, delle malattie; aveva timore di non essere promosso; era in gran timore per il suo ritardo; vivere tra continui timori; avere l'animo diviso tra la speranza e il timore; provare, incutere timore; timor panico, panico. dim. timorino
    • timore reverenziale, sentimento che si prova nei riguardi di persone alle quali si sia legati da particolare e profonda deferenza
    • sentimento di rispetto e soggezione: i ragazzi hanno timore dei professori
    • timore di dio, (teologia) sottomissione e reverenza fiduciosa dell'uomo verso dio, che costituisce uno dei sette doni dello spirito santo ' essere senza timor di dio, (figurato) essere spregiudicato, senza scrupoli.

Termini della lingua italiana collegati: ansia, incertezza, paura, ... consulta tutti i sinonimi di timore.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome